La delicata determinazione dell’acido glicolico

L’acido glicolico in bassa concentrazione, componente naturale della bava di lumaca, è un fattore essenziale dell’efficacia dei prodotti Elicina Eco.

Mi capita di incontrare spesso persone che mi dicono – fra il serio e il faceto – che, dopo aver superato gli “anta”, avrebbero necessità di “pezzi di ricambio” 🙂
In genere rispondo, con entusiasmo, che la natura ci offre validissime soluzioni per il “ricambio” di ciò che si è usurato e si usura. E, a quel punto, esse mi invitano a fare qualche esempio.
Uno degli esempi che riporto con piacere è quello dell’ acido glicolico, un eccellente alleato nel favorire il rinnovamento dell’epidermide, utile sempre, ma soprattutto al cambio di stagione.
Perchè questa sostanza è tanto importante per la fisiologia cutanea?

La natura ci ha dotati di un meccanismo naturale che rigenera la pelle: questo è rapido quando siamo giovani e invece rallenta quando l’età della cute avanza. Pertanto può essere molto utile intervenire dall’esterno, con sostanze che la natura stessa ci offre!

L’acido glicolico è presente naturalmente nella bava di lumaca, e ha una caratteristica particolare: favorisce lo scioglimento dei legami fra le cellule vive e quelle morte dell’epidermide, ed evita quindi di tenere queste ultime per troppo tempo sulla pelle, che creerebbero ispessimenti, accumuli di impurità o colorito grigiastro.

L’acido glicolico è un acido organico, molto piccolo e capace di “intrufolarsi” facilmente fra i cheratinociti. Esso agisce indebolendo i lipidi epidermici, quelli che, a mo’ di “malta”, tengono insieme le cellule cornee, e favorisce quindi l’ eliminazione di queste ultime.
Insomma è una sostanza capace di fare una pulizia profonda dell’epidermide, aumenta il turnover cellulare e la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico nativi [Rif. (1)-(2)-(3) in fondo all’articolo]
Il risultato è una pelle rinnovata: tonica, elastica, luminosa!

L’inquinamento atmosferico in inverno o le prolungate esposizioni al sole, ad esempio, sono tra le cause più frequenti di invecchiamento della pelle, e conseguente ispessimento, opacità, secchezza o accumulo di impurità. L’acido glicolico ci viene in aiuto scoprendo, in seguito alla sua azione esfoliante, uno strato epidermico più morbido, levigato, pulito e vitale.

Nei prodotti ELICINA ECO, questa sostanza non viene addizionata ma è quella naturalmente contenuta nella pregiata bava di lumaca, nella quantità ottimale stabilita dalla natura.

L’effetto esfoliante leggero dell’acido glicolico è anche di “promozione”: con la rimozione delle cellule necrotiche, esso consente alle altre preziosissime sostanze contenute nella bava  (allantoina, collagene, elastina, mucopolisaccaridi, peptidi, vitamine) di farsi strada più facilmente nella cute ed esercitare in profondità le loro azioni di idratazione, nutrimento, tonificazione.

Altra cosa importante è che Elicina Eco non crea “effetto Cenerentola”… 🙂

Ricordate l’incantesimo della fata, che terminava a mezzanotte? Esistono prodotti con effetto immediato ma… breve!!

Ecco, con Elicina Eco questo non accade: utilizzando giorno dopo giorno, con costanza, i prodotti della nostra linea, non si ha solo un giovamento apparente e temporaneo che si conclude dopo qualche ora, come accadde alla povera Cenerentola (e come accade con altri cosmetici!), bensì un miglioramento vero della pelle, un risultato visibile che dura nel tempo.
L’assiduità dei trattamenti assicura effetti di lunga durata, che si traducono in un pelle curata, elastica, radiosa … sempre!

L’acido glicolico è presente in tutti i prodotti della linea, anche in Elicina Eco Plus, crema indicata per la pelle secca e sensibile, in cui la sua azione esfoliante è resa ancora più delicata dalla presenza di particolari agenti emollienti.

Ma è in Elicina Eco crema che l’acido glicolico esprime bene la sua azione esfoliante e levigante, valida nel contrastare segni dell’acne, smagliature, cicatrici, come dimostrato dai test clinici.

Elicina Eco si prende cura della tua pelle, e lo fa in modo delicato ma determinato!

Diana Malcangi, Chimico Cosmetologa

(1) Kim S.J., Park J.H., Kim D.H., Won Y.H., Maibach H.I., Increased in vivo collagen synthesis and in vitro cell proliferative effect of glycolic acid Dermatol Surg. 1998 Oct; 24(19): 1054-8
(2) Inan S., Oztukcan S., Vatansever S., Ermertcan A.T., Zeybek D., Oksal A., Giray G., Muftuoglu S., Histopathological and ultrastructural effects of glycolic acid on rat skin Acta Histochem 2006; 108(1): 37-47
(3) Bernstein E.F., Lee J., Brown D.B., Yu R., Van Scott E., Glycolic acid treatment increases type I collagen mRNA and Hyaluronic acid content of human skin Dermatol. Surg. 2001 May; 27(5): 429-33