Acne: i consigli della make-up artist

make up pelle acneica

Le pelli grasse e soggette ad acne hanno bisogno di trattamenti a base di ingredienti specifici per la pulizia,  i trattamenti cosmetici e il trucco, argomenti trattati nei post precedenti con la cosmetologa Diana Malcangi dello Studio Coré.
A proposito di trucco, ci rivolgiamo oggi alla nostra Make-up Artist di fiducia Monica Robustelli per chiederle qualche consiglio specifico per truccare un viso che presenta untuosità e foruncoletti:

Ciò che riesce maggiormente a nascondere le imperfezioni e gli inestetismi delle pelli soggette ad acne è un buon fondotinta.
Il requisito fondamentale per la scelta del fondotinta, infatti, non è solo il colore, che deve replicare il più possibile il colore naturale della pelle (per evitare uno sgradevole effetto “maschera”) ma anche e soprattutto il tipo di pelle.
Un buon fondotinta per acne e pelle grassa deve garantire un effetto matte a lunga durata. L’eccesso di sebo può creare infatti, dopo poco, un antiestetico effetto “maculato” al fondotinta.  A questo proposito, il fondotinta a base minerale può essere una valida soluzione, ne esistono sia in polvere compatti, sia in loose powder.
I compatti sono molto comodi da portare con sé in borsetta, per una semplice applicazione con la spugnetta e per un veloce ritocco in caso di eccesso di untuosità, mentre i loose powder sono validi per ottenere un finish più naturale, applicati con un pennello kabuki in maniera circolare.
Entrambe le formulazioni in polvere, rispetto a quelle fluide e in crema compatta, rimarranno più in superficie e si insinueranno meno nei pori, levigando visibilmente la pelle ed evitando l’ effetto “cratere”.
Per la scelta del colore, consiglio toni freddi, per smorzare i rossori tipici delle pelli acneiche.

Monica, cosa consigli nel caso di “emergenze”, ad esempio se compare inaspettatamente un terribile “vulcano” proprio il giorno in cui si deve partecipare a un incontro importante?

Come rimedio SOS, applicare sul brufolo arrossato un correttore verde specifico per l’ acne (il verde contrasta il rosso per complementarietà), poi un correttore naturale, infine fissare il tutto con il fondotinta minerale compatto in polvere.

Ringraziamo Monica per i suoi preziosi consigli di make-up.
Continuate a seguirci!