Elicina Creative Speaker: intervista al vincitore

creative speaker vincitore

Cantante, prestigiatore, free-runner: ecco il curioso identikit di Francesco Palmieri, il vincitore di Creative Speaker, il primo concorso lanciato da Elicina per individuare lo speaker più creativo e comunicativo.

Sguardo vivissimo, voce simpatica, spiccata predisposizione a comunicare: questa la prima impressione di Francesco Palmieri, il vincitore di Creative Speaker, la prima selezione Elicina volta a individuare il “talento naturale” nell’arte di comunicare in video e presentare il prodotto Elicina in modo creativo.

Francesco, 28enne algherese, di madre sarda e padre toscano, è un tipo allegro e, circondato dalla ricca collezione di prodotti Elicina ricevuta in premio, risponde con entusiasmo a tutte le nostre domande.

Francesco, come hai saputo dell’iniziativa Creative Speaker?
Me ne ha parlato un amico, che conosceva bene la mia passione per la comunicazione e per l’essere “protagonista”, e appena ha saputo del lancio della vostra selezione me l’ha subito segnalata.

Protagonista… in che senso?
Nella vita mi piace stare sul palcoscenico, sia in senso reale che virtuale: canto dal vivo in un gruppo, ho un mio canale youtube Nill Interit in cui pubblico la mia musica da solista. Poi faccio il prestigiatore mentalista in alcuni spettacoli, e studio dizione e recitazione.

Prestigiatore mentalista… non è da tutti!
Si, in effetti è un’attività un po’ particolare. Ho iniziato a studiare e praticare magia (giochi di prestigio) 6-7 anni fa, dedicandomi inizialmente alla manipolazione di carte, monete e altri oggetti, e in seguito mi sono appassionato allo studio del mentalismo, inteso come pratica in grado di influenzare le risposte delle persone, attraverso giochi verbali e ipnosi, oppure di prevederle, attraverso la “lettura” della postura e dei movimenti minimi del corpo.

Molto interessante. Fai altre attività?
Certo, sono un tipo sempre in movimento. Sono istruttore di arti marziali, e pratico nella mia città anche il free-running e il parkour, discipline che abbinano alla corsa anche la capacità di superare ostacoli “naturali”.
Mi piace insomma impegnarmi in attività diverse: da un lato quelle artistiche, dall’altro quelle fisiche. Ci tengo a curare il mio corpo, oltre che l’intelletto.

Perché hai deciso di partecipare a Creative Speaker?
Conoscevo Elicina come famoso marchio cosmetico e ho quindi raccolto volentieri il suggerimento del mio amico a creare un video per partecipare alla vostra selezione.

Come ti è venuta l’idea per il video (clicca qui per vederlo)?
Bè, a dir la verità l’idea di partenza era diversa: mi ero messo in testa di far recitare… una lumaca vera! Ho iniziato a cercarla, andando nelle zone più umide della mia provincia, ma niente, di lumache purtroppo neanche l’ombra, forse non era il periodo giusto… Così mi è venuto il “lampo di genio” e ho scritto una poesia, in modo che, recitandola, il pubblico credesse fosse destinata a una donna, e invece alla fine si capisce che era diretta… alla lumaca, e in definitiva alla crema Elicina.

E infatti il video risulta tenero e divertente allo stesso tempo! … E poi?
Semplicemente, dopo averlo realizzato e spedito al concorso, ho scritto sulla mia bacheca facebook una frase tipo: “amici, se vi piace il mio video… votatemi!” E’ stato più facile del previsto raccogliere tutti quei Mi piace su youtube… forse perché ho molti amici su facebook… o forse perché il mio video è piaciuto tanto… insomma non mi aspettavo di avere risposte così fulminee nei voti né tantomeno di vincere!

Ne siamo davvero lieti. E visto che siamo in tema… cosa ne pensi di Elicina?
Personalmente ho provato il Balsamo Aftershave e devo dire che è stata una bella sorpresa.
La pelle si è come risvegliata da uno stato “assopito”. Io pratico moltissimo sport all’aria aperta e la pelle del mio viso è sottoposta a stress dal punto di vista degli agenti atmosferici, che aggrediscono soprattutto il viso quando vado a correre. Abitando in una cittadina marittima c’è molta umidità e la salsedine mi irrita la pelle. Da quando utilizzo il balsamo dopobarba Elicina trovo dei gradevoli miglioramenti anche da questo punto di vista. E ora con tutti i prodotti che mi avete inviato come premio… potrò provare anche tutti gli altri!

Ottimo! Un’ultima domanda per te, Francesco, visto il tuo interesse alle discipline artistiche e fisiche: che rapporto hai con “la bellezza”?
Il mio rapporto personale con la bellezza è un percorso che consiste nell’accettarsi e nel piacere a se stessi, e che di conseguenza porta anche a piacere agli altri. Parte ovviamente dall’interno: per me la bellezza esiste nella misura in cui il bello esteriore rispecchia un personalità interiore affascinante. Basta uno sguardo, una luce differente negli occhi, per rendere una donna molto più bella e attraente ai miei occhi rispetto ad un’altra considerata universalmente bella ma magari priva di quel fascino, di quella luce particolare.

Dopo aver salutato e ringraziato Francesco, e avergli scattato ovviamente questa simpatica foto, ci siamo ritrovati a considerare quanto sia bello che il concorso Elicina Creative Speaker ci abbia consentito di “scovare” una personalità interessante come quella di Francesco Palmieri.
Complimenti e… in bocca al lupo!