Elicina e il make up per la sposa

trucco sposa

Eccoci ancora con la make up artist Monica Robustelli. Visto che ormai stiamo entrando nel periodo di preparazione delle future spose, le chiediamo di parlarci del make up dedicato al giorno più bello.

«Partiamo subito col dire che è un make up complesso, perché deve accompagnare la sposa dalle prime luci dell’alba fino a tarda sera, mostrandola impeccabile a riprese e scatti fotografici e donandole al contempo un’immagine naturale. E’ fondamentale conoscere la sposa e la sua pelle,

ma questo può avvenire esclusivamente con incontri e prove trucco nei giorni che precedono il matrimonio, quando la make up artist si trova anche a consigliarle altri dettagli importanti per l’immagine, come l’altezza del velo, l’acconciatura o la scelta degli accessori.»

Quali sono le nuove tendenze in questo ambito del make up?

«Alle spose suggerisco di portare all’altare una ventata di novità, mettendo da parte i beige, i bianchi e i marroni che ormai abbiamo visto e stravisto. Puntiamo a toni luminosi e a sfumature alte che valorizzino il volto e l’abito. Tra la cerimonia e i festeggiamenti trovo che sia d’effetto cambiare qualche dettaglio, puntando a un rossetto più accesso o cambiando il colore dell’ombretto, perché no? Per farlo solitamente allestisco una postazione a sorpresa nel luogo della cerimonia seguendo la sposa passo dopo passo.»

Siamo curiosi di sapere se Elicina ti accompagna anche nelle sessioni di trucco per le spose.

«Certo che si. In generale consiglio, già nei mesi precedenti al matrimonio, l’applicazione della crema Elicina e del contorno occhi per preparare al meglio la pelle e ridurre eventuali inestetismi. Poi nella sessione di make up utilizzo, in una maniera un po’ speciale, la maschera Elicina Xtreme come trattamento di bellezza per le mani. Particolare da non sottovalutare, visto che la sposa allo scambio degli anelli avrà tutti i flash per loro. Bisogna applicare Elicina Extreme maschera sul dorso delle mani raggiungendo le cuticole, poi indossare i guanti monouso in lattice per dieci minuti. Una volta tolti i guanti basterà sfregare la maschera che fungerà da esfoliante e le mani sembreranno come quelle di una fata, facendo scomparire anche macchie scure e scottature.»

Fantastico. Grazie a te ci stiamo rendendo conto sempre di più di come Elicina sia ormai un’importante alleata nel trucco di ogni donna. Ci auguriamo di averti presto nuovamente ospite del nostro blog.