Che fare se la pelle è secca ma ha punti neri e imperfezioni?

punti neri pelle secca

– La cosmetologa risponde –

D: Gentile Cosmetologa,
mi chiamo Claudia e ho 31 anni. Le scrivo in merito a dei piccoli inestetismi che ho notato negli ultimi mesi.
Premetto di non aver avuto mai problemi di acne durante il periodo adolescenziale se non qualche sfogo legato al ciclo mensile.
Non ho una pelle grassa, ma normale e con zone tendenzialmente secche.
Ultimamente ho notato che la mia pelle è più soggetta a delle imperfezioni, come ad esempio punti neri o brufoletti, soprattutto nella zona mento o alle tempie, in concomitanza del ciclo.

Prima di rivolgermi ad un dermatologo volevo sapere se posso utilizzare come crema Elicina Eco dato che si tratta di una situazione non così grave ma che vorrei comunque risolvere.
Avendo inoltre una pelle chiarissima, le imperfezioni si fanno notare, se non ricorro ad un po’ di trucco. Ecco perché vorrei risolvere il problema, seguendo i suoi consigli.
La ringrazio per la disponibilità

Saluti,
Claudia.

R: Cara Claudia,
se la sua pelle è tendenzialmente normale o secca, ma con qualche brufolo, punto nero o altre impurità, l’ideale è fare, adesso che la primavera è arrivata, dei cicli di scrub e di maschere.

Lo scrub viso andrebbe fatto una volta alla settimana (massimo due), e subito dopo andrebbe applicata una maschera di solo yogurt naturale, da tenere in posa per 20 minuti.
In tal modo la pelle si libera dalle impurità e dalle cellule morte e potrà normalizzarsi più facilmente.

Come crema quotidiana può utilizzare Elicina Eco oppure Elicina Eco Plus.
Entrambe rigenerano la pelle e combattono le imperfezioni (segni dell’acne, macchie, punti neri, prime rughe).
Tra le due, le suggerirei la seconda, ma in ogni caso deve essere la sua pelle a “decidere” quella migliore.
Per questo il mio consiglio è di provarle entrambe (magando acquistando il formato piccolo da 20 g), per valutare qual è adatta alla sua pelle. E poi, dopo aver scelto, passare al formato grande da 50 ml.

La crema scelta va applicata sulla pelle pulita tutti i giorni, mattina e sera, per un minimo di due mesi. Si può utilizzare continuativamente fino ai 5-6 mesi.

Un caro saluto,

Dott.ssa Diana Malcangi, Chimico Cosmetologa

Vuoi fare anche tu una domanda alla cosmetologa? Contattala qui

Acquista Elicina Eco nel nostro shop ufficiale

Nota/Disclaimer:
I miei consigli, basati sui miei studi di Chimica e Scienze Cosmetologiche e sulla mia esperienza professionale, si riferiscono a problematiche di natura cosmetica. Essi sono da considerarsi indicativi e non intendono in alcun modo sostituire il parere medico.
In caso di patologie, è necessario rivolgersi al proprio medico o a un dermatologo specialista.