Rughe glabellari, come eliminarle?

rughe glabellari

– La cosmetologa risponde –

D: Buona sera dottoressa, ho 34 anni e la pelle mista. Mi si sono formate delle rughe glabellari nella zona della fronte.
Cosa mi consigliate per ridurle?
Grazie, Stefania

R: Cara Stefania,
è molto difficile ridurre le rughe glabellari (quelle che creano dei solchi a partire dalla parte alta del naso e proseguono verso la fronte), perché sono, in fondo, rughe d’espressione.
Se vuoi ridurle in maniera intensiva, devi ricorrere al chirurgo estetico, che potrà consigliarti la soluzione più rapida ed efficace (ad esempio: botox, laser, lifting, ecc.).
Se invece vuoi agire invece in maniera più naturale, per correggere piano piano le rughe glabellari e prevenire quelle future, ecco i miei consigli:

  • Innanzitutto le rughe glabellari capitano a chi ha spesso un’espressione accigliata, corrucciata. Devi cercare di “accorgerti” di quell’espressione, quando la assumi, e cercare proprio in quel momento di rilassare la fronte, immaginando che diventi liscia e ampia.
  • Cerca di riposare di più, di svuotare la mente dallo stress, magari praticando abitualmente qualche attività rilassante e riequilibrante, come lo yoga. Se vuoi qualcosa di specifico, esiste anche lo yoga facciale: in rete trovi tanti siti e video che ti autano a trovare gli esercizi giusti per rimediare alle rughe della fronte.
  • Quando esci di giorno, se c’è il sole, cerca di indossare occhiali da sole: spesso infatti è la luce solare a darci un po’ fastidio agli occhi e, nel tentativo di proteggerli, corrughiamo la fronte, e a lungo andare si formano proprio le rughe glabellari. Ecco perché gli occhiali da sole possono aiutarci.
  • Esegui uno scrub sulla fronte almeno una volta alla settimana (massimo due volte): in tal modo eviterai che la cute si ispessisca troppo (cosa che può portare alla formazione precoce di rughe d’espressione) e avrai una pelle più fresca e luminosa.
  • Applica la crema Elicina Eco mattina e sera, molto efficace contro tutti i tipi di rughe, come dimostrano i test. Per potenziare la sua azione, quando la applichi massaggia la fronte, in modo da distendere e “aprire” le rughe glabellari: con i polpastrelli delle due mani parti dalla zona in mezzo alle sopracciglia e vai verso l’alto (verso l’attaccatura dei capelli), aprendo la fronte, in modo da disegnare una “V”. Ripeti più volte.

Spero che i miei consigli ti siano utili e che tu possa seguirli tutti.
Fammi sapere i risultati, ne sarei felice.

Cari saluti,

Dott.ssa Diana Malcangi
Chimico Cosmetologa

Vuoi fare anche tu una domanda alla cosmetologa? Contattala qui

Acquista Elicina Eco sul nostro shop ufficiale -> Elicina Shop

Nota/Disclaimer:
I miei consigli, basati sui miei studi di Chimica e Scienze Cosmetologiche e sulla mia esperienza professionale, si riferiscono a problematiche di natura cosmetica. Essi sono da considerarsi indicativi e non intendono in alcun modo sostituire il parere medico.
In caso di patologie, è necessario rivolgersi al proprio medico o a un dermatologo specialista