Stare bene grazie all’acqua (e anche la pelle ringrazia)

idratazione

L’acqua è essenziale per far funzionare al meglio il nostro organismo, ed è fondamentale anche per la salute della nostra pelle. Scopri le proprietà e i benefici dell’acqua.

Talete, filosofo greco, affermava che l’acqua è l’Archè: il principio di tutte le cose. Tutto è acqua e tutto, dopo la morte, tornerà acqua… La nostra vita è indissolubilmente legata a questa insostituibile risorsa, e la possibilità di accedervi condiziona ogni attività umana.
L’acqua ricopre più del 70% della superficie terrestre ed è una risorsa rinnovabile, solo che la maggior parte dell’acqua presente sul pianeta che abitiamo è troppo salata per essere utilizzata per il consumo umano.
Tutti conosciamo i problemi dei Paesi sprovvisti di acqua, e le immagini di quei popoli sofferenti sono impresse nella memoria di chiunque. E’ una questione politica, di amministrazioni, di interessi economici. Non vogliamo addentrarci in problematiche che non ci competono, ma questo accenno è doveroso perché la sua carenza pregiudica fortemente la salute e la qualità di vita: tutti dobbiamo essere consapevoli dell’importanza dell’acqua come bene comune, da preservare ad ogni costo!!

Le proprietà dell’oro blu sono veramente eccezionali.
Innanzitutto, l’acqua è considerata solvente universale, nel senso che ha la capacità di sciogliere molte più sostanze rispetto a qualsiasi altro liquido.
E’ per questo che l’acqua dei fiumi, dei laghi e dei ruscelli ha con sé una notevole varietà di elementi provenienti o dall’atmosfera, dalle rocce e da tutti i materiali con cui essa viene in contatto nel suo complesso ciclo. Molte di queste sostanze, come ad esempio i sali minerali, sono preziosissime per la nostra salute.

L’acqua è il componente più importante di tutti gli essere viventi, e nell’uomo raggiunge percentuali che si aggirano intorno al 65% (fino al 75-80% nei neonati); una perdita del 10% di acqua può portare a seri deficit fisici e mentali. Basti pensare che un uomo può rimanere anche 40 giorni senza mangiare, ma soltanto 3 senza bere!
Quando l’acqua “scorre” nel nostro corpo, ci dona costituenti importanti per la nostra salute e trascina via con sé sostanze superflue e dannose.
Ecco perché bere tanta acqua è così importante.

I vantaggi dell’idratazione, per il nostro star bene, sono molti.
Bere molta acqua fa bene perché con essa:
– Si idratano tutte le cellule, organi, fluidi e apparati del nostro corpo, consentendo loro di funzionare meglio
– Si mantengono la pelle e i tessuti più tonici e vitali
– Si integrano sali minerali, fondamentali per il nostro equilibrio idro-salino
– Si mantiene costante la temperatura corporea (fondamentale è la funzione del sudore)
– Si purifica l’organismo attraverso l’eliminazione delle scorie, e questo consente di: contrastare la ritenzione idrica, migliorare le funzionalità digestive, aiutare il sistema immunitario, e molto altro.

Ad esempio, se non si assume una quantità di acqua congrua durante la giornata, il nostro corpo mette in atto dei meccanismi per evitare la disidratazione e, come conseguenza, si ha la ritenzione di liquidi. Ciò accade perché l’organismo inizia a trattenere l’acqua negli spazi extracellulari e questo si traduce in quell’antiestetico gonfiore, che conosciamo bene, alle estremità: piedi, caviglie, gambe…

Ed eccoci all’importanza dell’acqua per la pelle.
Uno dei rischi che si corre, negando il giusto apporto idrico al nostro corpo, è un invecchiamento epidermico precoce. E sì, perché senz’acqua si compromettono le funzioni vitali delle cellule, fra cui la produzione di collagene ed elastina, che rappresentano l’impalcatura di sostegno della cute. La pelle perderebbe in tonicità e luminosità e diventerebbe flaccida e opaca.

E allora… beviamo! Tanto, tantissimo, e premiamo la nostra cute con il giusto apporto idrico anche dall’esterno. Con la crema idratante Elicina ECO, ad esempio!

La stragrande maggioranza delle creme in commercio contiene acqua, che è la base di quasi tutte le formulazioni. Acqua che è in genere… acqua distillata, o acqua filtrata di processo.
Elicina invece… non contiene acqua addizionata! Sembra una assurdità, ma è così. O meglio: l’acqua c’è, ma non viene aggiunta. L’acqua presente nelle creme viso Elicina ECO è quella che si trova naturalmente della bava di lumaca, ossia è prodotta dalla lumaca stessa!
Quest’acqua è intrappolata nei mucopolisaccaridi, che la rilasciano poi lentamente nella cute, laddove ce n’è più bisogno. Insomma, una vera e propria riserva idrica per la pelle.
In più, il collagene e l’elastina naturali contenuti nella bava si rivelano preziosissimi, completando l’opera di idratazione e nutrimento della cute.

Per una buona salute, beviamoci subito un bel bicchiere d’acqua e un “sorso” di Elicina Eco sulla pelle! 😉

E voi, quanta acqua bevete al giorno? Date da bere a sufficienza anche alla vostra pelle?

Fatemelo sapere qui o nei commenti su faceboook.

Baci

Diana Malcangi, Chimico Cosmetologa