Buchi e cicatrici ice-pick: La Cosmetologa Risponde

cicatrici ice-pick

D: Salve Dottoressa,
Dopo aver avuto in passato dei comedoni sul naso, a oggi mi sono rimaste cicatrici, alcune delle quali lievi, mentre altre somigliano molto alle cicatrici denominate “ice-pick” (per intenderci, un buchetto). Volevo sapere se Elicina Eco le può ridurre… naturalmente senza pretendere miracoli.

Inoltre, nonostante oggi non abbia più comedoni sul naso, capita che la cicatrice a buchetto si riempia di sebo, diventando punto nero: volevo sapere se Elicina può combattere anche questo fenomeno…

Grazie in anticipo per l’attenzione,
Alessio Continua…

Papule, comedoni, cicatrici e segni dell’acne: la soluzione cosmetica

acne cosmetica

Per risolvere gli inestetismi acneici, oltre alle terapie classiche esiste anche l’approccio cosmetico: un metodo “dolce” che può essere prescritto da solo o come complemento alle cure dermatologiche e medico-estetiche normalmente assegnate

Per contrastare i segni dell’acne l’approccio cosmetico, seppur non paragonabile – per sua stessa definizione – alle terapie farmacologiche, può essere una valida soluzione se si vuole un trattamento più graduale dell’inestetismo acneico e privo di effetti collaterali. Continua…

L’acne: cause e tipologie

acne cause

In compagnia della nostra cosmetologa di fiducia, la Dott.ssa Diana Malcangi dello Studio Coré, oggi parliamo di ACNE.

Diana, cos’è l’Acne?

L’acne è, per definizione, una malattia della pelle, cioè una dermatosi che colpisce in prevalenza il viso, ma a volte anche le spalle, il dorso e il torace. E’ caratterizzata da un processo infiammatorio del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea ad esso annessa. Continua…

L’acne rebound, un possibile effetto delle lampade abbronzanti

acne rebound

L’esposizione alle lampade abbronzanti può far comparire i brufoli? Parliamo di acne rebound, una forma di auto-protezione della pelle dai raggi UV.

Siamo nel cuore di Aprile. Mi piace ricordare che, secondo alcuni, il nome Aprile deriva dal latino “aperire” (aprire) per indicare il mese in cui si schiudono piante e fiori. E forse si schiudono anche i nostri desideri, troppo a lungo costretti e gelati dall’inverno.
Torna a sbocciare anche la voglia di sole, mare, aria frizzante. Continua…