Pelle mista a 40 anni, che crema usare?

rughe pelle mista

– La cosmetologa risponde –

D: Gentilissima Dottoressa, vorrei chiederle come idratare giustamente la mia pelle, visto che ho 43 anni e sono un po’ segnata dalle esperienze della vita. Che crema sarebbe più adatta per il contorno occhi con qualche zampetta di espressione, e pelle molto sottile e secca… Mentre altre parti del viso, tipo fronte e mento, risultano un po’ più grasse.
Grazie per la cortese attenzione, Elvira

R: Cara Elvira, la situazione che mi descrive è quella di una pelle mista, cioè con zone secche (per esempio, contorno occhi e guance) e altre più grasse (tipicamente fronte e mento).

L’ideale per trattare bene questo tipo di pelle è innanzitutto rimuovere le cellule morte, per illuminare e levigare la pelle. Suggerisco di effettuare uno SCRUB una volta alla settimana (va benissimo anche uno scrub fai-da-te, a base di farina di riso mescolata ad acqua). Ciò “risveglierà” il colorito perché rinnoverà l’epidermide.

Subito dopo lo scrub dovrebbe applicare una maschera riequilibrante, ad esempio a base di yogurt bianco e miele.

Come trattamento quotidiano, invece, le suggerisco di utilizzare prodotti che idratino la pelle a fondo senza ungerla. Come le creme Elicina Eco che, grazie alla presenza di bava di lumaca, restituiscono idratazione e morbidezza e contribuiscono a ridurre i segni dell’età (rughe, macchie, colorito spento) e a mantenere la pelle elastica e luminosa. Il tutto senza ungere, con un rapido assorbimento. Il prodotto va utilizzato due volte al giorno (mattina e sera).
In genere per le pelli miste e grasse suggeriamo Elicina Eco crema, mentre per le pelli secche o sopra i 40 anni suggeriamo Elicina Eco Plus. Quale scegliere nel suo caso?
Per esperienza, le consiglio la versione Plus (per pelli secche) nel periodo invernale, quando la pelle necessita di maggiore protezione, e invece utilizzare la versione Normale (per pelli miste e grasse) in primavera e in estate.

Ad ogni modo, può provare entrambe e poi decidere.
Può richiedere i campioncini in una delle tantissime farmacie o erboristerie presenti sul territorio (per trovare il punto più vicino, vada nella sezione PUNTI VENDITA nel nostro sito e inserisca la sua provincia) oppure può acquistare entrambe le creme in formato più piccolo (formato Pocket da 20 g) e vedere nel tempo quale delle due è più adatta alla sua pelle.

Mi faccia sapere!

Un caro saluto,
Dott.ssa Diana Malcangi, Chimico Cosmetologa

 

Vuoi fare anche tu una domanda alla cosmetologa? Contattala qui

Acquista Elicina Eco nel nostro shop ufficiale

Nota/Disclaimer:
I miei consigli, basati sui miei studi di Chimica e Scienze Cosmetologiche e sulla mia esperienza professionale, si riferiscono a problematiche di natura cosmetica. Essi sono da considerarsi indicativi e non intendono in alcun modo sostituire il parere medico.
In caso di patologie, è necessario rivolgersi al proprio medico o a un dermatologo specialista.
Condividi

Ancora nessun commento.